Laboratori didattici

 
     
 
  scarica il pieghevole
 
 

L1) Caccia al tesoro:
Questo percorso vuole raggiungere due obiettivi: aiutare i bambini a familiarizzare con l’ambiente del museo, stimolare lo spirito di osservazione.
(A/B)

L2) Iconografia dei santi:
Il laboratorio di iconografia sacra in stile manga permette ai ragazzi la conoscenza degli aspetti storico – artistici di santi e si conclude praticamente con un lavoro di identificazione e composizione dell’immagine dei santi stessi e dei loro attributi.
(A/B)

L3) Detto per immagini: gli ex voto del Patrocinio dei Ronchi tra verità e leggenda:
L’incontro si svolge nella galleria dove sono conservati i dipinti provenienti dalla chiesa del Patrocinio. I ragazzi sono guidati a riconoscere i diversi soggetti raffigurati e infine ad imitare i pittori, realizzando un personale ex voto.
(A/B)

L4) Vita da amanuense: come nasce un codice miniato:
L’incontro si svolge nelle sale dove sono esposti pregevoli volumi miniati. Vengono date informazioni sui manoscritti, sui materiali e sugli strumenti utilizzati per la loro realizzazione, passando poi alla esercitazione pratica.
(B/C)

L5) Nel laboratorio di un tessitore – i tessuti preziosi:
Le tecniche del ricamo e tessitura vengono ribadite e verificate nelle sale dove sono esposti i manufatti. Durante il laboratorio pratico si pone l’attenzione sulla manifattura della stoffa con spiegazione visiva e tattile della trama e dell’ordito dei tessuti. Conoscenza dei diversi tipi di stoffe, con l’utilizzo dei tessuti per travestimenti di gruppo.
(A/B)

L6) Nel laboratorio di un tessitore – i tessuti preziosi ornamenti e simboli:
Le tecniche del ricamo e tessitura vengono ribadite e verificate nelle sale dove sono esposti i manufatti. Durante il laboratorio pratico si pone l’attenzione sulla manifattura della stoffa, sulla conoscenza e la spiegazione dei motivi decorativi di tessuti e delle loro simbologie. I ragazzi dovranno colorare e interpretare fotocopie di motivi decorativi.
(C)

L7) Archeologia: i vasi greci ed etruschi (disponibile da gennaio 2001)
La donazione di un patrimonio di reperti archeologica, per ora di non accertata filologica appartenenza, permette, comunque, l’avvicinarsi anche in termini tattili a oggetti d’epoca greco –romana e di analizzare il lavoro degli artigiani – artisti delle opere.
(A/B/C)

L8) Miti e Leggende
La lettura di miti e leggende greco – romane, attraverso l’analisi anche tattile di reperti presenti in museo, permette di avvicinarsi al mondo epico, eroico e divino dell’epoca.
(B/C)

L9) Il colore nelle icone bizantine
Nell' iconografica ortodossa ogni elemento ha un significato spirituale che coinvolge non solo l'aspetto pittorico, ma anche quello relativo al materiale utilizzato.
Il laboratorio approfondisce la simbologia dei colori nelle icone.
(A/B)

L10) Fabulandia: il mondo segreto delle fiabe
Il percorso, attraverso il gioco, avvicina al mondo della fiaba con particolare attenzione al suo insegnamento.
Il laboratorio potrà avere anche una conclusione nelle aule scolastiche.
(A/B/C)

N.B. E’ possibile strutturare attività e/o percorsi diversi da quelli indicati, in occasione di programmazioni particolari, di ricorrenze e di mostre, su accordo con gli insegnanti.

Il museo offre gratuitamente al gruppo in visita lo spazio per consumare il proprio pranzo al sacco.

PREZZI:
3,50 per alunno (2 accompagnatori gratuiti)

 

VISITE GIUDATE TEMATICHE

Il Convento di San Giuseppe:

V1) Complesso di San Giuseppe: chiesa e chiostri
V2) I paratici e la chiesa di San Giuseppe
V3) Il complesso di San Giuseppe e i personaggi della storia bresciana ad esso legati

Il Museo Diocesano:

V4) Il museo nel suo complesso
V5) Detto per immagini – dalla bellezza alla conoscenza dei dipinti
V6) La Pazienza e la bellezza - i codici miniati del Museo Diocesano
V7) I Magnifici Apparati – tessuti preziosi al servizio del sacro
V8) Elogio della perfezione – il mondo magico dell’oreficeria
V9) I Santi e i loro simboli - lezione di iconografia

N.B. Le visite tematiche sono rivolte ad alunni di qualsiasi ordine di scuola. Lo svolgimento dell’incontro sarà adeguato all’età dei fruitori.

COSTI: 40 euro a gruppo + costo del biglietto in base all’età della persona

Per informazioni: segreteria del Museo Diocesano di Brescia
Via Gasparo da Salò, 13 – 25122
Tel 030.40233 Fax 030.3751064
E-mail: museo@diocesi.brescia.it

 
A cura del Servizio informatico della Curia di Brescia - WebMaster * Servizio Informatico
Valid XHTML 1.0 TransitionalCSS Valido!